Dove sono finite le royalties della discarica?

In questa campagna elettorale tutti, giustamente, si fregiano dei propri titoli, dicono di saper cercare e leggere gli atti e le delibere ma sinceramente comincio a nutrire forti dubbi.

𝗗𝗼𝘃𝗲𝗿𝗼𝘀𝗼 𝗶𝗹 𝗿𝗶𝗮𝘀𝘀𝘂𝗻𝘁𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗰𝗵𝗶 𝗵𝗮 𝗽𝗿𝗼𝗯𝗮𝗯𝗶𝗹𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗮𝘃𝘂𝘁𝗼 𝗾𝘂𝗮𝗹𝗰𝗵𝗲 𝗱𝗶𝗳𝗳𝗶𝗰𝗼𝗹𝘁𝗮̀ 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗹𝗲𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮 𝗱𝗲𝗴𝗹𝗶 𝗮𝘁𝘁𝗶.

Leggi tutto
Ciro D’Alò si ricandida a Sindaco della città della ceramica

Lo ha ufficializzato ieri durante l’evento di presentazione della coalizione di centro-sinistra Grottaglie Next

Sulle note della canzone “Dreams” dei Cranberries, Ciro D’Alò ha ufficializzato la sua ricandidatura all’incarico di primo cittadino alle elezioni comunali previste in autunno, nel luogo simbolo del suo percorso di rigenerazione della città: il Parco della Civiltà. 

Leggi tutto
Domenica andiamo in massa alle urne per fermare le loro manovre

“È in corso il mercato delle vacche: candidati con Di Palma pronti a votare Santoro. Domenica andiamo in massa alle urne per fermare le loro manovre

comizio“Dal palco lo abbiamo detto più volte a gran voce: ci sono degli accordi sottotraccia tra candidati di una parte della coalizione, che ha sostenuto Di Palma e Santoro. Pur di guadagnare qualche poltrona in Consiglio e cercare di contrastarci, non hanno avuto remore a cambiare schieramento, da centrosinistra a centrodestra, convinti di poter spostare i loro pacchetti di voti. Un mercato delle vacche, che noi rifiutiamo: i nostri voti sono liberi, voti guadagnati con la fiducia dei cittadini, ogni giorno, in strada, per i quartieri. Cercano di recuperare lo svantaggio con manovre da vecchia politica. Noi, con trasparenza, ribadiamo a tutti di andare in massa domenica a votare per fermare il vecchio che avanza e regalare una grande speranza a Grottaglie”. Leggi tutto

Cultura, legalità e diritti sociali sono gli strumenti per combattere episodi di vandalismo figli dell’emarginazione come quello avvenuto al bar di sabato scorso

“Cultura, legalità e diritti sociali. Sono i tre elementi forti che, uniti tra loro, dovranno fare la differenza nella nostra amministrazione. Sono imprescindibili.

JP1fM4fxEgrK_ULCvndyTQEha2nKFNvJVS1sZXgvCT0-768x510Lo dimostra l’atto vandalico di sabato scorso, nel bar Amarcord. Denunciamo la mancanza di un’alternativa valida in questa città, di luoghi dove confrontarsi, esprimersi, conoscere e crescere. Carenza di cultura, legalità, rispetto delle regole e opportunità degenerano in frustrazione e azioni vandaliche di questo tipo”. Leggi tutto

Comizio Ciro d’Alò| C’è chi ha scambiato la campagna elettorale per una corrida, preferendo gli insulti alle idee. Andiamo in massa a votare per la speranza contro chi vuole mettere le mani sulla città

“Dobbiamo ripartire dalla cultura, la cultura che manca ormai da troppi anni a Grottaglie e in tutto il territorio Tarantino. E che manca soprattutto tra i nostri avversari. Chi ha scambiato la campagna elettorale per una corrida ha sbagliato città, continuando a non parlare di programmi e progetti, ma solo di insulti, perché probabilmente è l’unica che è capace di produrre”.

comizio 12 giugnoCiro D’Alò, candidato sindaco della coalizione GrottaglieON, ha risposto ieri sera agli attacchi arrivati poco prima da Michele Santoro. Piazza Principe di Piemonte era stracolma al suo arrivo sul palco allestito per il comizio in vista del ballottaggio di domenica prossima. In migliaia sono accorsi per seguire e sostenere il candidato, che già al primo turno ha riscosso uno straordinario successo, sfiorando la vittoria al primo turno, col 46% delle preferenze. Leggi tutto